Saturday, 31 August 2013

Day #207

I'm waiting for the washing machine to finish. Tomorrow here in Australia we celebrate Father's Day and at the restaurant is going to be Doomsday. Kyle and Manu (Emmanuel, the French guy) are starting at 8am and I'll join them at 9am. I know it's not too early, but I like to have my time and don't rush it so I'll probably wake up around 7 anyway. I usually start getting ready two hours before my shift begins, so that if I have some spare time I can read, eat or take a short nap.

Tonight we were busy but with the three of us on the floor and Manu to help us we managed all right more or less. It didn't feel like a Saturday to me, though. Probably because, once again, I had the whole morning and biggest part of the afternoon off.
I also told Davina officially that my last working day is going to be Sep the 20th. As Loretta, the owner of the vineyard I'll be wwoofing at, answered to my email and told me I could start that week, this morning I booked my flight and train ticket as well as the hostel for the night of the 21st, as I mentioned I would do a couple of days ago.

I also got my taxes back today, you may remember I lodged my tax return a couple of weeks ago. Nice. Three hundred bucks on my account, just like that!

Sto aspettando che la lavatrice finisca il ciclo. Domani qui in Australia si festeggia Father's Day - tipo festa del papà, ma ovviamente scollegata a San Giuseppe - il ristorante sarà pienissimo, quindi per noi sarà più che altro il giorno del giudizio piuttosto che quello dei papà! Kyle e Manu (Emmanuel, il ragazzo francese) cominciano alle 8 e io li raggiungerò alle 9. So che non è prestissimo, ma mi piace prendermela con comodo e avere tempo extra, quindi credo mi sveglierò intorno alle 7. Di solito comincio a prepararmi due ore prima del mio turno, così che se mi avanza del tempo posso leggere, mangiare o fare un sonnellino.

Questa sera c'era ressa al ristorante, ma con noi tre camerieri in sala e Manu ad aiutarci, ce la siamo cavata bene o male. Non mi sembra che sia sabato però! Forse perché ancora una volta ho avuto l'intera mattinata e gran parte del pomeriggio liberi.
Ho anche comunicato ufficialmente a Davina che il mio ultimo giorno lavorativo sarà il 20 settembre. Dato che Loretta, la proprietaria della vigna dove andrò a fare wwoofing, ha risposto alla mia mail dicendomi che potevo benissimo cominciare da quella settimana in poi, questa mattina ho comprato il biglietto aereo e del treno e anche prenotato l'ostello per la notte del 21, come ho detto avrei fatto qualche giorno fa.

Oggi ho anche ricevuto indietro le tasse che ho pagato per i primi 4 mesi di lavoro alla trattoria. Vi ricordate che avevo compilato la domanda del rimborso qualche settimana fa? Fantastico in ogni caso, trecento dollari sul conto, così! Da un giorno all'altro e solo per aver compilato qualche carta!