Tuesday, 7 May 2013

Day #91

Really quick post because tomorrow I'm meeting Jess for breakfast and I have to catch the bus at 9.

Today was good at the restaurant. We had some customers - whom I wouldn't call regular, but still, they've already been there at least once since I started working there - that looked pleased I recognized them - sounds easier than it is, by the way - and from my part, I was proud of my good visual memory.

It wasn't too busy, and probably that is one of the reasons why I felt this good. I like when everything is under control. The mood I left the place in last Saturday was long gone and forgotten, thank goodness! I'm happy and extremely relieved!

Last thing, I know I'm frail and prone to complain about physical pain, but I swear there's something wrong with my left wrist. I must be doing some wrong movements while setting and packing the restaurant. What I know for sure, is that I cannot afford to have it in this condition. On my left wrist I'm supposed to balance the third plate and that is already hard as it is for me, besides the pain is just plain annoying.

Post superveloce perché domani mi trovo con Jess per colazione e devo prendere il pullman alle 9.
Oggi è andata bene al ristorante. Abbiamo avuto alcuni clienti - che non chiamarei abitudinari, però sono già venuti almeno una volta da quando ho inziato a lavorare lì - che sono rimasti piacevolmente sorpresi del fatto che li avessi riconosciuti - non è così facile come sembra, per la cronaca - e da parte mia, io sono rimasta piacevolmente colpita dalla mia memoria fotografica.
Non è stato troppo impegnativo e probabilmente questa è una delle ragioni per cui mi sento così bene. Mi piace quando tutto è sottocontrollo. L'umore con cui ho lasciato il ristorante sabato sera era bello che dimenticato, grazie al cielo! Sono felice ed estremamente sollevata!
Ultima cosa, va bene che sono abbastanza fragilina e che ho una tendenza innata a lamentarmi di tutti i dolorini che mi prendono, ma giuto che c'è qualcosa che non va al mio è polso sinistro. Dev'essere che faccio qualche movimento sbagliato quando maneggio tavoli e sedie nell'aprire e chiudere il ristorante. Quello di cui sono sicura è che non posso permettermi che rimanga così o peggiori. Sul polso sinistro devo incastrare il terzo piatto ed è già difficile così com'è ora, mi immagino con l'articolazione che non riesce a reggere il peso. Come se non bastasse poi, il dolore è proprio fastidioso!