Monday, 4 March 2013

Day #27

I went to New Farm this morning to drop my CV at a friend's ice-cream shop, so that yet another friend could come and pick it up to pass it to a third friend could hand it to the hotel he works at, given that they are looking for Front Office staff. By ''friend'' I mean of course, ''friend of Sabrina'' - all three of them. She came along too and I'd better learn fast to bake cakes so that I can start to pay back.

In the afternoon I sent some more CVs on the Internet, but tried a different approach when asked for a cover letter. Let's say I - kind of - adopted the style I use on here, which is actually nothing more than the way I think and speak daily. So, I left behind the formal, stiff me I usually reserve for when I give a damn and started screwing around with words and witty jokes. I mean, since I'm getting no job anyway, changing a little bit the way I present myself can only do me good, ain't it?

Sono andata a New Farm questa mattina a lasciare il mio curriculum nella gelateria di un amico, di modo che un altro amico potesse passare a prenderlo e darlo ad un terzo amico che lo avrebbe dato all'ufficio Risorse Umane dell'hotel dove lavora, dato che stanno cercando staff per la Reception. Con ''amico'' intendo ovviamente, ''amico di Sabrina'' - tutti e tre sono amici suoi. Mi ha accompagnata anche oggi, e credo sia giunto il momento di imparare a fare le torte da sola così da poter cominciare a dare indietro quel che ricevo!

Nel pomeriggio ho inviato altri curriculum su Internet, ma ho provato un approccio un po' diverso nel momento in cui mi si chiedeva di scrivere pure una lettera di presentazione. Diciamo che ho - più o meno - adottato lo stile che uso qui sul blog, vale a dire il modo in cui parlo e penso ogni giorno. Quindi ho lasciato da parte la Vale formale e rigida che di solito adotto quando mi trovo di fronte a cose importanti e a cui tengo particolarmente, e ho cominciato a fare un po' la cretina con le parole. Nel senso, dato che tanto non riesco a trovare un lavoro comunque, cambiare un po' lo stile con cui mi presento può solo farmi bene, no?