Saturday, 16 February 2013

Day #11

And yet another day spent with Sabrina! :D I like spending time with her and getting to know Brisbane bit by bit, but I'm afraid she might be getting fed up with babysitting me! We went to the market in West End and then walked back to Queen Street - in case you're wondering, the market is way outside this map. In short we did lots of walking.

We met up with Eva, a friend of Sabrina and had breakfast with her. I kind of sort of woke up late today and had no time for anything, so I got a latte down at the market and another one at this cafe together with a croissant. Eva and Sabri got eggs, so I didn't feel too guilty about the marmelade on it.

In Queen St. I bought a dress, because a) here's hot and b) I don't want to buy a suit for interviews, should they come.. It's green! Beautiful!

Today I first met Martina too. She's one of my neighbours, she lives upstairs and is a cook, like most people around here! She baked apple cake, one of my favourite, and gave some to us to share. At first I didn't know she was a chef, but I complimented her on the BEAUTY of the cake right away! It was really pretty for a cake and it tasted awesome!

This afternoon I walked around Hamilton handing out CVs in the hotels/motels of the neighbourhood.. Hopefully some will get back to me.. Keep your fingers crossed for me!

Paolo and Sabri are out for a pizza at the restaurant where Claire works, they invited me to join them, but since they did not get a proper Valentine's day and all, I thought I'd just better stay home with my dear laptop and pdf of Mockingjay.
Un'altra giornata passata con Sabrina! :D Mi piace passare il tempo con lei e imparare a poco a poco nuove cose di Brisbane, ma temo lei si stia stufando di farmi da baby sitter! Oggi siamo andate al mercato di West End e poi da lì abbiamo camminato indietro fino a Queen Street, la via principale - per darvi un'idea, il mercato è situato un tocco fuori dalla mappa. Per farla breve, abbiamo camminato un sacco.
Ci siamo incontrate con Eva, un'amica di Sabri e con lei abbiamo fatto colazione. Diciamo che stamattina mi sono svegliata un po' in ritardo e non ho avuto tempo di far nulla, se non vestirmi e andare in bagno, quindi la colazione è arrivata benvenuta! Già al mercato però mi ero bevuta un caffelatte. Ci siamo fermate a questo bar in centro centro dove io ho perso un croissant con la marmellata e Eva e Sabri hanno preso delle uova strapazzate. Almeno non mi sono sentita troppo in colpa nell'appurare che il croissant, oltre che essere enorme, trasudava burro.
In Queen St. mi sono comprata un vestito a) perché qui fa un caldo boia e b) perché non ho voglia di comprarmi un tailleur per gli eventuali colloqui che spero arriveranno presto. È verde! Bellissimo!!!
 
Oggi ho anche incontrato Martina per la prima volta. È una dei nostri vicini, vive al secondo piano del nostro complesso ed è uno chef - come la metà della gente che sta qui, si direbbe.. Quando siamo andate a trovarla, Sabri e io, ci ha offerto un po' della torta di mele che aveva appena preparato. Senza sapere che lei fosse una cuoca professionista ecc, mi sono subito complimentata per la BELLEZZA della torta. Era davvero davvero bella, e soprattutto buona! 
Questo pomeriggio invece, ho fatto un giro per Hamilton dando il mio curriculum a hotels e motels.. Speriamo mi facciano sapere qualcosa.. incrociate anche voi le dita per me!

Paolo e Sabri adesso sono fuori a mangiarsi una pizza al ristorante dove lavora Claire, mi hanno invitato a cenare con loro, ma dato che non sono riusciti a passare San Valentino insieme e gli sto già tra le scatole fin troppe ore di giorno, li ho spediti e sono rimasta a casuccia col mio amato pc e il pdf de Il Canto della Rivolta.