Thursday, 4 April 2013

Day #58

Today I met with Jess, one of the girls who were interested in taking Claire's place as my roommate, who eventually set for another house that would have been available sooner. 
The house she's living in is less than 20 minutes walk away and we decided to meet up nonetheless because it's always good to have somebody to hang around with and as I already proved you, connections are essential! We decided to go to this little bar in Ascot along the route of the 301 bus, that's how I first noticed the place, with the second prittiest little cakes ever - first prittiest-little-cakes-ever would be at the stand next to Enzo's at the Queen St Market on Wednesdays. We got scones with raspberry jam and whipped cream, man, I don't have to tell you they were delicious! I forgot how good raspberry tasted!

She sounds great and fun and that's just too bad that she found another accomodation because I'm sure we would have gotten along, but anyway, I asked her if she minded doing some of the touristy stuff with me on our days off - she just came to Brisbane and she's still looking for a job, so technically she's always off, at least for now. 
All the people I know have been in Brisbane for ages and have already visited the Lone Pine Koala Sanctuary and been to the other exciting places in the neighbourhood whilst I stuck mainly to the City, so I have a lot to catch up to. She agreed, so I might be posting some more interesting entries in the future and maybe some of her pictures as well. She's kind of into photography, so I might benefit from her artistic influence as well as her actual camera to take actual pictures -  as you may recollect, mine broke down in London before I had a chance to take even a single picture of John and Hank Green.

Still looking for a roommate these days, but I heard from Yooni, Claire's Korean friend, who might be interested in sharing the room with me for three or four weeks. Let's see how that goes.

Tonight I worked at the restaurant and I met Amy, the new french girl, and even though I was awful at explaining her stuff - since I'm still kind of new there and all, she was still so nice to me, complimented on my French (!) and offered to invite me next time she hangs out with her french flatmates so that I can practice even more :D She seems really sweet and nice, but as with Kyle, I really had little chance to talk to her. What stick out to me about her was her long black dredlocks - like really long - and her killer make-up - like perfect eyeliner and fake lashes my sister would kill for.

Oggi ho incontrato Jess, una delle ragazze che erano interessate a prendere il posto di Claire in camera con me, ma che poi ha deciso di andare da un'altra parte dove avrebbe potuto entrare subito e stare tutto il tempo che voleva.
Il caso vuole che questa casa si trovi a meno di venti minuti di camminata da dove sto io, così abbiamo deciso di incontrarci oggi lo stesso perché alla fine fa sempre piacere conoscere nuova gente e come vi ho già dimostrato, crearsi contatti è essenziale! Siamo andate in questo bar/pasticceria in Ascot che si trova sul percorso del 301, ecco come conosco il posto, che ha i secondi pasticcini più belli di sempre - i primi pasticcini-più-belli-di-sempre sono quelli della bancarella di fianco a quella di Enzo il mercoledì al mercato in Queen St. Abbiamo preso questi piccoli muffin su cui abbiamo spalmato marmellata di lamponi e panna montata, inutile dirvi quanto fossero buoni! Mi ero dimenticata di quanto mi piacesse la marmellata di lamponi!

Jess è molto simpatica ed è interessate parlarci insieme, è un peccato che abbia trovato questo altro posto dove stare perché saremmo andate d'accordo.. oh bè, le ho comunque chiesto se le dispiacerebbe vedere alcune delle attrazioni turistiche di Brisbane con me nei giorni liberi. Dato che tutti quelli che conosco sono già qui da così tanto tempo che cose come il Santuario dei Koala a Lone Pine le hanno già viste, ho pensato di potermi aggregare a qualcuno che invece era arrivato in città da poco. Per non parlare del fatto che a Jess piace la fotografia e potrei benissimo approfittare della sua vena artistica e della sua effettiva macchina fotografica che può scattare effettive foto - al contrario della mia che, se ricordate, si era rotta ancora prima che a Londra avessi la possibilità di scattare una foto a John e Hank Green.

Sto ancora cercando una compagna di camera a proposito. Ho sentito Yooni, l'amica Koreana di Claire, che mi ha detto che potrebbe essere interessata ad occupare la camera per tre/quattro settimane, ma deve ancora darmi una risposta definitiva. Vediamo come va a finire.

Stasera ho lavorato al ristorante e ho incontrato Amy, la nuova ragazza francese, e anche se sono stata pessima nello spiegarle le cose - perché in effetti sono ancora nuovissima io, lei è stata gentilissima, mi ha fatto i complimenti per il mio Francese (!) e ha detto che se mi fa piacere una volta potrei uscire con lei e le sue coinquiline francesi pure loro così da poter fare ancora più pratica :D Sembra davvero carina e gentile, ma come con Kyle, non ho avuto molto tempo per chiacchierarci. Quello che più mi ha colpito del suo aspetto erano i suoi lunghissimi dredlock - ma davvero lunghi - e il suo make-up fantastico - eyeliner perfetto e ciglia finte posizionate alla perfezione!