Friday, 12 April 2013

Day #66

It's 23:15 and I'm cooking pasta. 
Nope, I'm not completely crazy.
Nope, it's not that I didn't have enough food at Karen's.
Nope, I'm not having sudden craves for midnight snacks.

Tomorrow Jess and I decided to go to the Lone Pine Koala Sanctuary and we're setting off fairly early in the morning, and I don't feel like waking up 20 minutes earlier just to have some pasta ready.
So, I'll try to be short, because I could do with some sleep before the long day ahead.

- Woke up late today because, yeah, DAY OFFFFFFFFFFFFFFF!!
- Had brunch around eleven thirty because I was too lazy to go to do my shopping before and didn't really fancy cooking anything more engaging than scrambled eggs.
- Watched a movie - The Lucky One, based on Nicholas Sparks' novel. I liked it.
- Headed out to the library and the grocery store only to be stopped by two guys whom I thought they were trying to hit on me, only to find out they were Mormons.
- Once at the library, found a French conversation group that I will probably join next week.
- Passed for the crazy girl, stomping in the neighbourhood in high wedges, wearing sunglasses and with a pack of toilet paper on my head to protect me from the pouring rain because a) it was sunny when I left home, hence the sunglasses b) I didn't bring an umbrella.
- Watched Glee's latest episode. THE FEELS.
- Spent a lovely afternoon and evening with Karen, Tony, Ashlee and Casey. It was a much needed catch up, especially since I'm alone in the house these days. Claire has left, Paolo is in Sydney for the weekend, and Sabri has totally different working hours from mine. I kind of feel lonely sometimes. Karen and Tony killed me with some hilarious memories of their trip to Bangkok.
- Fought with my sister on fb. It sucked.
- Started cooking pasta at 23:10. 

Pasta is ready now and I'm going to sleep. Thank you so much for reading though this uninteresting list of things, I really appreciate the time you are spending on me. Love you

Sono le 23:15 e io sto cucinando della pasta.
No, non sono completamente impazzita.
No, non è che non abbia mangiato abbastanza da Karen.
No, non ho voglie strane di spuntini a mezzanotte.
Domani io e Jess abbiamo deciso di andare al Lone Pine Koala Sanctuary, questa sorta di zoo in Brisbane sud, diciamo. E dato che dobbiamo svegliarci abbastanza presto e io non ho voglia di svegliarmi 20 minuti prima per preparare il pranzo, ho pensato di farlo questa sera. Quindi cercherò di essere breve, perché ho bisogno di dormire stanotte per affrontare al meglio la giornata di domani.

- Mi sono svegliata piuttosto tardi perché, sì, insomma, GIORNO LIBEROOOOO!!
- Brunch invece che colazione o pranzo separati, perché erano già le 11 e qualcosa ed ero troppo pigra per cucinare qualsiasi cosa più complicata di un paio di uova strapazzate.
- Guardato un film - Ho Cercato il Tuo Nome, dal romanzo di Nicholas Sparks. Carino.
- Uscita per andare in biblioteca e a fare un po' di spesa solo per essere fermata da due tipi che, se devo essere sincera, pensavo ci stessero provando solo per poi scoprire che erano Missionari Mormoni.
- Finalmente in biblioteca, mica mi trovo un gruppo di conversazione in Francese! Probabilmente mi unirò a loro giovedì prossimo.
- Fatto la figura della pazza che cammina velocemente su zeppe, con occhiali da sole e un pacco di carta igienica sulla testa per ripararsi dalla pioggia a catinelle perché a) c'era il sole quando sono uscita, vedi gli occhiali da sole b) non avevo portato l'ombrello
- Guardato l'episodio di ieri di Glee. T.T Ho ancora gli occhi lucidi.
- Passato un pomeriggio/serata davvero piacevole con Karen, Tony, Ashlee e Casey. Ci voleva proprio rivedere le mie persone preferite qui a Brisbane, soprattutto ora che sono sola a casa - Claire che è partita, Paolo che passa il weekend a Sydney e Sabri che ha tutti gli orari di lavoro diversi dai miei. Karen e Tony mi hanno fatto morire dalle risate con i loro racconti sul viaggio che hanno fatto a Bangkok un paio di anni fa.
- Litigato con mia sorella su fb. Mi sono sentita uno schifo.
- Ore 23:10, cominciato a cucinare la pasta.

Adesso la pasta è pronta e io credo andrò a letto. Grazie mille per aver resistito e letto fino in fondo questa per niente interessante lista di cose, apprezzo davvero ogni singolo minuto che passate pensando a me. Vi voglio bene e vi penso.